UN’OASI DI PACE TRA LE COLLINE TOSCANE…

LE NOSTRE CAMERE

LE NOSTRE COLAZIONI

LA PISCINA

foto iphone 789

LA NOSTRA AZIENDA

SAPORI DELLA MAREMMA

ESCURSIONI

LA MAREMMA TOSCANA

1097399336_04ac7ccc9d_z

TRATTORIA LA CAMPIGLIOLA

IMG_3802

L’agriturismo IL QUARTO si trova in una strategica posizione nel Comune di Manciano, a pochi minuti dalle Terme di Saturnia, dal Parco Archeologico di Vulci, dai borghi scavati nel tufo di Pitigliano, Sovana e Sorano, dal Lago di Bolsena, dal Giardino dei Tarocchi.

Soggiorno ideale anche per le vacanze estive dedicate al mare, infatti con brevi spostamenti si possono raggiungere le coste del Monte Argentario, effettuare mini-crociere alle isole di Giannutri, Giglio ed Elba, arrivare fino alle spiagge di Capalbio, Ansedonia e Feniglia.

L’agriturismo dispone solamente di 6 camere, di varie tipologie, consentendo così un’accoglienza esclusiva. Ogni camera, è designata con i nomi dei “Fiori di Bach”.

Ogni mattina nella sala colazioni viene allestito un ricco buffet preparato esclusivamente con prodotti certificati toscani aziendali e locali: dolci, marmellate, pane, salumi, formaggi, miele, yogurt, cereali , latte, frutta di stagione.

L’agriturismo è circondato da un ampio giardino con parco giochi, zona relax, area barbecue e la piscina che si affaccia sul secolare uliveto dal quale si estrae un’eccellente olio extra-vergine d’oliva IGP.

MANCIANO

manciano

Manciano, la Spia della Maremma è uno dei borghi più particolari ed interessanti della Maremma Toscana. Sorto in epoca medievale sotto il dominio degli Aldobrandeschi, che fecero erigere l’imponente Rocca che oggi domina dall’alto tutto l’abitato, il paese di Manciano è famoso per la meravigliosa vista che si può ammirare dalla terrazza panoramica della Rocca Aldobrandesca, uno scorcio a 360°C sul mare della Costa d’Argento, con le isole del Giglio, Montecristo e, nelle giornate più limpide, la Corsica, le dolci colline maremmane, i boschi, fino alle imponenti vette degli Appennini…  uno spettacolo unico! Ma il borgo ha moltissimo da offrire anche in quanto ad arte e storia, passeggiando tra i suoi caratteristici vicoli fermatevi ad ammirare la Chiesa di San Leonardo, la Torre dell’Orologio, la Cinta Muraria con gli antichi torrioni e le porte di accesso, e visitate il Museo di Preistoria e ProtostoriaIl Quarto è la soluzione ideale per una vacanza in Agriturismo Manciano, perché si trova a pochi chilometri dal paese, ma in aperta campagna, immerso nel verde della natura, in posizione strategica per raggiungere tutte le principali attrazioni del territorio maremmano.

SATURNIA

saturnia

Saturnia è probabilmente la più famosa località della Toscana per quanto riguarda il tema del termalismo. Qui si trovano infatti le famose Terme di Saturnia, le cui acque sono celebri in tutto il mondo per le loro importanti proprietà benefiche e curative. L’acqua termale di Saturnia è classificata come solfureo-carbonico-solfato-bicarbonato-alcalino-terrosa, alla sorgente naturale la temperatura è di 37.5°C. La composizione e le proprietà di queste acque le rendono efficaci nel trattamento di disturbi dell’apparato circolatorio, cardiovascolare, motorio e respiratorio, hanno inoltre importantissimi effetti benefici sulla pelle, svolgendo un’azione esfoliante, peeling e disinfettante. Il parco termale delle Terme di Saturnia Spa & Golf Resort® dispone di alcune piscine, di cui una di acqua sorgiva, idromassaggi, percorsi in acqua, centro benessere, golf club e ristorante, le vicine Cascate del Mulino, sono terme libere, selvagge e incontaminate, dove concedersi un bagno rigenerante totalmente a costo zero!

VULCI

8530254850_6b1dc9df32_z

Vulci fu una delle più importanti città-stato etrusche in Etruria, per la sua posizione strategica, in prossimità dei principali porti, ebbe un ruolo fondamentale nei commerci dell’epoca, in particolar modo con le regioni del Mediterraneo orientale e con la Grecia. Il parco archeologico di Vulci si estende oggi su una superficie di 120 ettari, a protezione di un inestimabile patrimonio archeologico, costituito dai ruderi dell’antica città, la cinta muraria, il tempio grande, il foro, il mitreo e il domus del criptoportico. Particolarmente interessante inoltre la Necropoli, la città dei morti etrusca, con  30.000 tombe di varie epoche e tipologie. A pochi minuti dal parco archeologico, le bellissime Terme di Vulci, terme di acqua  bicarbonato, solfate, calciache, magnesiache, fluorate, ferruginose ed acidule, immerse nella meravigliosa natura della Tuscia, 4 splendide piscine termali.