Le escursioni a piedi sono l’ideale per chi desidera avere un contatto completo con la natura, esse ci permettono di ammirare, toccare, assaporare  tutto ciò che la campagna ha da offrirci, dalla semplice passeggiata nella macchia mediterranea, al canto degli uccelli, se siamo fortunati possiamo incontrare anche animali tipici come: istrice, volpe, daino, capriolo, cinghiale e varie tipologie di uccelli.

Durante la passeggiata Pietro vi darà tutte le informazioni riguardanti la flora e la fauna, tipologie di piante, individuazione dei canti degli uccelli, informazioni riguardanti le impronte e gli escrementi lasciati dagli animali, consigli sulle tipologie dei prodotti del bosco (ad es. il corbezzolo) commestibili,scoperta di spettacolari punti panoramici per riposarsi.

Una volta prenotato l’escursione vi verranno date tutte le indicazioni che riguardano orario di partenza e di arrivo, punto d’incontro e punto di ristoro (per le escursioni che durano tutta la giornata).

Gli spostamenti vengono effettuati con l’auto personale del cliente.

Di seguito alcune tipologie di escursioni a piedi:

ANELLO DI MONTAUTO  (a soli 5 km dall’agriturismo)
Si sale fino alla cima dell’incredibile Roccaccia di Montauto, camminando su antiche mulattiere immersi nella macchia mediterranea, dalla Rocca si gode di una infinita vista sulla Maremma Tosco-Laziale e si può ammirare anche il nostro agriturismo.
Tempo: 4 ore
Difficoltà: medio

VULCI – MONTAUTO
Dalle colline della Maremma si sale alla Roccaccia di Montato dominatrice dell’antica maremma, percorrendo letti di fiumi sconosciuti percorrendo sentieri nella macchia mediterranea.
Tempo:7 ore
Difficoltà: medio

ANSEDIONIA – PORTO ERCOLE
Dall’antica città romana di Cosa che sovrasta la laguna di Orbetello, per il tombolo della Feniglia, attraverso le dune ed i boschi arriveremo al Forte Filippo, fortezza Spagnola che domina Porto Ercole.
Tempo: 5/6 ore
Difficoltà: medio

ARGENTARIO 4
Traversando il Monte Argentario, si arriverà all’isola che non c’è più, e percorrendo sterrati e stradine secondarie arriveremo alla cima del monte, ammirando il panorama che spazia sulle Isole del Giglio, Montecristo, Elba e Giannutri. Potremmo ammirare anche la Laguna di Orbetello e camminando lungo antiche mulattiere arriveremo alle spalle delle Fortezze Spagnole di Porto Ercole.
Tempo: 8/10 ore
Difficoltà: impegnativo

ARGENTARIO 1
Ascesa fino alla torre dell’Argentera, torre sentinella nel tempo a difesa del mare. Attraverso antiche ferrovie, passeremo per il porto alla scoperta delle nascoste fortificazioni che ancora oggi dominano in silenzio la Costa D’argento.
Tempo: 4 ore
Difficoltà: medio

CAPALBIO-COSA-ORBETELLO
Percorreremo la costa degli Etruschi, all’interno della macchia mediterranea fino a scoprire una meravigliosa laguna di Orbetello vista dall’alto.
Tempo: 8 ore
Difficoltà: medio

DUNA FENIGLIA
Potremmo ammirare il Tombolo della Feniglia popolato da Daini, Caprioli e Cinghiali.
Tempo: 4 ore
Difficoltà: facile

I FORTI SPAGNOLI
A spasso verso le fortezze spagnole di Porto Ercole con visita dei forti che difesero lo Stato dei Presidi.
Tempo:5/6 ore
Difficoltà:medio

ISOLA DEL GIGLIO
Visita dell’isola con la testa tra i monti ed i piedi nel mare
Tempo: 3 ore
Difficoltà: facile
OPPURE
Traversata Est-Ovest da Giglio Porto a Giglio Castello per arrivare fino a Campese .
Tempo: 5 ore
Difficoltà: impegnativo

ISOLA DI GIANNUTRI
La più meridionale delle isole toscane.
Tempo: 4 ore
Difficoltà: facile

LUNGO LE ANTICHE VIE DEI BRIGANTI
Passeggiata nella Maremma Tosco-Laziale, dal Monte Rumeno al Monte Argentario, da Acquapendente a Vulci passando per Capalbio. Si passerà dai freschi boschi del Lazio alla odorosa macchia mediterranea toscana fino ad arrivare all’isola che non c’è.
Tempo:5/7 ore
Difficoltà:impegnativo

PARCO DELLA MAREMMA
Visita del Parco con salita all’Abbazia di S.Rabano
Tempo: 4 ore
Difficoltà: impegnativo
Oppure Visita del Parco attraverso le antiche torri di avvistamento dei Saraceni.

PONTE S.PIETRO- FIUME FIORA-FOSSO DEL PATERNALE
Wilderness, acqua, silenzio
Tempo:5 ore
Difficoltà:impegnativo

PORTO ERCOLE – PADRI PASSIONISTI
Una facile escursione attraverso il Monte Argentario partendo da Cala Galera lungo l’antico acquedotto Leopoldino, fino ad arrivare al convento dei padri passionisti per ammirare un panorama unico sulla laguna di Orbetello.
Tempo:4 ore
Difficoltà: facile

PORTO ERCOLE-PUNTA TELEGRAFO A/R
Partendo da Porto Ercole si sale sul Monte Argentario ammirando panorami mozzafiato.
Tempo:5/6 ore
Difficoltà:medio

ROMITORI DEL FIORA
Viaggio verso gli eremiti che vissero nel tufo
Tempo:3 ore
Difficoltà:facile

SELVA DEL LAMONE
Impenetrabile rifugio dei Briganti
Tempo:3 ore
Difficoltà:medio

SENTIERO DEI BRIGANTI
Un percorso che parte da Acquapendente fino ad arrivare a Vulci, sulle orme dei Briganti, camminando trai monti attraverso solitari sentieri.
Tempo: 5 giorni (frazionabile in varie tappe)
Difficoltà:medio

TUSCANIA
Una passeggiata all’interno della Riserva Naturale di Tuscania, attraversando le necropoli etrusche. Visita alla tomba della regina, alla scoperta dell’Ara del tufo e visita al centro storico di Tuscanica
Tempo:4 ore
Difficoltà:facile

VULCI – MONTAUTO
Dalle colline della Maremma si sale alla Roccaccia di Montato dominatrice dell’antica maremma, percorrendo letti di fiumi sconosciuti percorrendo sentieri nella macchia mediterranea.
Tempo:7 ore
Difficoltà: medio

Per informazioni riguardo disponibilità e costi contattare direttamente Pietro 349 4409855 presentandovi come clienti dell’agriturismo Il Quarto.

Il costo può variare a secondo se si è da soli oppure in gruppo.

Per gruppi superiori a 20 posti letto possibilità di essere ospitati anche presso altre strutture in collaborazione con noi che sono situate nel raggio di km. 5 dall’agriturismo.