calendario estate LeAli sud 2020PROGRAMMA ESCURSIONI ESTATE 2020 A CURA DELLA LEALI SOCIETÀ COOPERATIVA

LE ESCURSIONI SONO OFFERTE DAL CONSORZIO E QUINDI PER OGNI SINGOLA STRUTTURA RICETTIVA GRATUITE, VI PREGHIAMO DI PROPORLE AI VOSTRI OSPITI PER FAR CONOSCERE ALCUNE BELLEZZE DEL NOSTRO MERAVIGLIOSO TERRITORIO

MARTEDÌ 7 LUGLIO LE VIE CAVE DI PITIGLIANO – POMERIGGIO
appuntamento ore 17 alla porta di Pitigliano – dopo la visita guidata del borgo scopriremo strade nascoste allo sguardo di chi non sa vedere, ma visibili con gli occhi dell’anima e impareremo a conoscere lo stretto legame che esisteva fra gli Etruschi e il culto della Dea Madre. Attrezzatura zaino, scarpe da trekking o da tennis, acqua.

LUNEDÌ 13 LUGLIO I ROMITORI DEL FIORA – POMERIGGIO
appuntamento ore 16:00 Ponte S. Pietro– Visiteremo i luoghi di culto che antichi monaci hanno scavato della roccia per ritrovare la grandezza della creazione all’interno della bellezza della natura. L’uomo qui trova un luogo unico dove poter meditare e ritrovare suoni, odori e colori di un passato remoto. Alla fine della passeggiata sarà possibile fare un bagno all’interno delle limpide acque del fiume Fiora Attrezzatura zaino, scarpe da trekking o da tennis, costume, acqua.

GIOVEDÌ 23 LUGLIO IL GIARDINO DEI TAROCCHI – POMERIGGIO
appuntamento ore 17:00 biglietteria – Il fascino dell’arte che racconta la vita di un’artista che ha perseguito un sogno e che lo ha reso disponibile a chi è in grado di sognare Attrezzatura scarpe comode anche aperte (no infradito), acqua, cappello per il sole.

MERCOLEDÌ 28 LUGLIO CITTÀ ETRUSCO ROMANA DI VULCI – MATTINA
appuntamento ore 10:30 – Conosceremo un luogo ancora ricco della magia del Popolo Invisibile e della natura che circondava gli etruschi. La visita è strutturata in modo da conoscere la cultura e la storia del popolo Etrusco. Gli scavi archeologici faranno da cornice al nostro passaggio. Alla fine della visita della mattina sarà possibile immergersi nelle acque del laghetto del Pelicone, per prendere un po’ di refrigerio. Attrezzatura scarpe comode anche aperte (no infradito), acqua, pranzo al sacco (facoltativo), cappello per il sole, costume.

MARTEDÌ 4 AGOSTO LE VIE CAVE DI PITIGLIANO – POMERIGGIO
appuntamento ore 17 alla porta di Pitigliano – dopo la visita guidata del borgo scopriremo strade nascoste allo sguardo di chi non sa vedere, ma visibili con gli occhi dell’anima e impareremo a conoscere lo stretto legame che esisteva fra gli Etruschi e il culto della Dea Madre. Attrezzatura zaino, scarpe da trekking o da tennis, acqua.

LUNEDÌ 10 AGOSTO I ROMITORI DEL FIORA – POMERIGGIO
appuntamento ore 16:00 Ponte S. Pietro– Visiteremo i luoghi di culto che antichi monaci hanno scavato nella roccia per ritrovare la grandezza della creazione all’interno della bellezza della natura. L’uomo qui trova un luogo unico dove poter meditare e ritrovare suoni, odori e colori di un passato remoto. Alla fine della passeggiata sarà possibile fare un bagno all’interno delle limpide acque del fiume Fiora Attrezzatura zaino, scarpe da trekking o da tennis, costume, acqua.

GIOVEDÌ 20 AGOSTO IL GIARDINO DEI TAROCCHI – POMERIGGIO
appuntamento ore 17:00 biglietteria – Il fascino dell’arte che racconta la vita di un’artista che ha perseguito un sogno e che lo ha reso disponibile a chi è in grado di sognare attrezzatura scarpe comode anche aperte (no infradito), acqua, cappello per il sole.

MERCOLEDÌ 26 AGOSTO CITTÀ ETRUSCO ROMANA DI VULCI – MATTINA
appuntamento ore 10:30 – Conosceremo un luogo ancora ricco della magia del Popolo Invisibile e della natura che circondava gli etruschi. La visita è strutturata in modo da conoscere la cultura e la storia del popolo Etrusco. Gli scavi archeologici faranno da cornice al nostro passaggio. Alla fine della visita della mattina sarà possibile immergersi nelle acque del laghetto del Pelicone, per prendere un po’ di refrigerio. Attrezzatura scarpe comode anche aperte (no infradito), acqua, pranzo al sacco (facoltativo), cappello per il sole, costume.

MARTEDÌ 1 SETTEMBRE LE VIE CAVE DI PITIGLIANO – POMERIGGIO
appuntamento ore 17 alla porta di Pitigliano – dopo la visita guidata del borgo scopriremo strade nascoste allo sguardo di chi non sa vedere, ma visibili con gli occhi dell’anima e impareremo a conoscere lo stretto legame che esisteva fra gli Etruschi e il culto della Dea Madre. Attrezzatura zaino, scarpe da trekking o da tennis, acqua.

PRENOTAZIONE DA EFFETTUARE ENTRO LE ORE 18.00 DEL GIORNO PRIMA CHIAMANDO GIOVANNI 328/4689226